Esecutivo il decreto per la Zes a Vibo Marina, Russo: «Grande giorno per la città»

Il capogruppo del Partito democratico in consiglio comunale saluta con soddisfazione la pubblicazione del documento in Gazzetta ufficiale: «Straordinario il lavoro fatto dalla Regione» 

Il capogruppo del Partito democratico in consiglio comunale saluta con soddisfazione la pubblicazione del documento in Gazzetta ufficiale: «Straordinario il lavoro fatto dalla Regione» 

Informazione pubblicitaria
Il porto di Vibo Marina
Informazione pubblicitaria

«È stato pubblicato ieri nella Gazzetta ufficiale ed è divenuto esecutivo oggi il decreto del presidente del Consiglio dei ministri relativo al Regolamento per l’istituzione delle Zone economiche speciali (Zes). Si tratta di un impegno mantenuto dal governo e dal ministro per la Coesione territoriale e per il Mezzogiorno, che permette alle Regioni del Sud di proporre i Piani di sviluppo strategico per ogni singola Zes».

Informazione pubblicitaria

A riferirlo in una nota è il capogruppo del Pd in consiglio comunale a Vibo, Giovanni Russo, per il quale «oggi un grande obiettivo, si concretezza nelle Zes. Non si può che essere soddisfatti. La Regione Calabria – aggiunge Russo -, il governo Oliverio, con gli assessori Russo e Viscomi hanno fatto un lavoro straordinario per farsi trovare pronti a questa importante scadenza preparando per tempo la propria proposta progettuale. Un plauso va anche al deputato Censore ed al consigliere regionale Michele Mirabello che sin da subito hanno lavorato per l’inserimento dell’area di Vibo Marina. Zes – conclude -, significa detassazione agli imprenditori che investono e assumono in determinate aree retroportuali o piattaforme logistiche. Una bella giornata per la nostra città, nonostante i diffidenti».

LEGGI ANCHE:

Politiche 2018 | Il Pd gioca la carta Zes e Censore punta forte su Vibo Marina (VIDEO)

La Zes a Vibo Marina, condizione necessaria ma non sufficiente per lo sviluppo