Carattere

Promosso dalla deputata rieletta del Movimento 5 stelle un seminario rivolto alla formazione di «una classe dirigente locale lontana dai condizionamenti criminali»

Il Comune di Tropea
Politica

La deputata del Movimento 5 stelle Dalila Nesci annuncia che il prossimo venerdì 16 marzo, si terrà a Tropea un seminario per aspiranti amministratori locali. L’appuntamento è alle 18 nella sala ex udienze del tribunale cittadino, in via Barone. «L'iniziativa - si legge in una nota - fa parte del progetto della parlamentare per una nuova Tropea, con lo scopo di favorirne la lontananza da ogni condizionamento criminale e di concorrere a formare “anticorpi culturali” adeguati. Si tratta di una serie di incontri tematici sulla gestione degli enti locali, sull'organizzazione sanitaria e altro ancora, per fornire strumenti teorici e pratici a chi voglia impegnarsi in politica a favore della comunità locale». 

Al seminario di venerdì 16 marzo interverranno Francesca Menichino e Francesca Sicoli, consigliere comunali M5s di Amantea (Cs), che illustreranno le dinamiche principali e gli aspetti tecnici dell'amministrazione del Municipio. «Si affronteranno - anticipano Menichino e Sicoli - i temi fondamentali, dalla distinzione, spesso ignorata, tra attività amministrativa e attività politica e di indirizzo. Si vedrà, dunque, come si declinano i processi comunali nelle diverse articolazioni degli organi: Consiglio, Giunta e sindaco con le loro attribuzioni e gli atti di competenza. Si parlerà anche delle possibilità di controllo a beneficio della trasparenza. In sintonia con la formazione 5stelle tramite la piattaforma Rousseau, l'obiettivo - precisano Nesci, Menichino e Sicoli - è contribuire a dare, con tali spunti e stimoli, dignità e centralità al consiglio comunale, perché sia il “Parlamento” del Comune e il luogo base della politica». 

LEGGI ANCHE:

Tropea, l’appello di Macrì: «Si renda nota la data delle elezioni comunali»