mercoledì,Settembre 22 2021

Covid, calano i casi attivi nel Vibonese: i dati Asp comune per comune

Numeri più contenuti nell'ultimo aggiornamento pubblicato dall'Azienda sanitaria. La città capoluogo il centro più colpito, seguita da Soriano e Serra San Bruno

Covid, calano i casi attivi nel Vibonese: i dati Asp comune per comune

Scende il numero dei casi attualmente positivi sul territorio della provincia di Vibo Valentia. Il dato si attesta a 387 persone contagiate: lo riporta l’Asp sul proprio sito con la tabella dei casi sono ripartiti comune per comune aggiornati il 19 aprile alle ore 20. Ventitré le persone che sono ricoverate in ospedale, tutti gli altri – ossia 364 soggetti – si trovano in isolamento domiciliare. In più, ieri il bollettino regionale riportava di sei casi positivi in più nel Vibonese.

Si tratta ormai perlopiù di positivi alla variante inglese: nella provincia di Vibo la percentuale ha superato l’80%, dicono dal laboratorio del Pugliese Ciaccio di Catanzaro.

Secondo la tabella Asp, è la città capoluogo il centro con il maggior numero di casi attivi, ben 76 (di cui 73 in isolamento domiciliare e 3 ricoverati). Seguono Soriano Calabro, 32 contagiati che si trovano a casa più 2 in ospedale, e Serra San Bruno con 32 persone positive in isolamento domiciliare.

Altri cinque i comuni che superano la soglia dei venti casi positivi: a Fabrizia ve ne sono 27 (uno è ricoverato), Briatico ne conta 24 (due sono in ospedale), Gerocarne 23 così come Pizzo (per due è stato necessario il ricovero) e Sant’Onofrio (qui sono tre le persone finite in ospedale).

Attenzione anche a Ricadi, dove 14 persone sono in isolamento a casa e tre in ospedale; e a Nicotera, che conta 16 contagi. In tutti gli altri comuni la quota dei casi attivi non supera le dieci unità e diversi sono i territori “Covid free”, in cui cioè, nella tabella Asp, è pari a zero il numero dei soggetti positivi.

Articoli correlati

top