domenica,Settembre 26 2021

Covid, numeri drammatici a Mileto: salgono a 59 i positivi

Nelle ultime ore riscontrati altri 9 casi, tutti collegati al focolaio innescatosi nelle scuole di Paravati. Oggi screening di massa con tamponi molecolari

Covid, numeri drammatici a Mileto: salgono a 59 i positivi

Diventa sempre più critica la situazione pandemica sul territorio comunale di Mileto. Nelle ultime ore sono stati riscontrati altri 9 casi di positività al Covid-19, tutti con tampone molecolare. Di questi, tre riguardano minorenni e sei adulti, a vario modo tutti collegati ai primi contagi registratisi giorni fa nelle scuole di via Trieste e “Don Clemente Silipo” di Paravati.

L’ascesa della pandemia prosegue a ritmo vertiginoso, il che fa sì che il totale delle persone attualmente alle prese con il coronavirus salga a 59. E la sensazione, purtroppo, è che i casi siano destinati ad aumentare ancora con il passare delle ore. L’allerta è massima nella frazione Paravati, dove risiedono ben 51 delle persone contagiate. Altri otto casi, invece, coinvolgono Mileto centro.

Questa mattina, per cercare di porre un argine al propagarsi della pandemia, il Comune di concerto con il Dipartimento di prevenzione dell’Asp approfondirà la questione sottoponendo a tampone molecolare gli alunni che già nei giorni scorsi sono risultati positivi ai test antigenici. Lo screening di massa sarà effettuato nell’edificio ubicato all’interno della Fondazione “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime” di Paravati e interesserà gli alunni di tutte le scuole di ogni ordine e grado coinvolte da casi di coronavirus, compresi quelli frequentanti l’asilo privato “San Giuseppe” di Mileto centro.

I ragazzi coinvolti raggiungeranno il luogo previsto in automobile insieme ai genitori, seguendo un percorso preciso di entrata e di uscita predisposto dagli organizzatori, al fine di garantire la massima sicurezza in termini di disposizioni normative anti covid.

Nelle ultime ore, il sindaco Salvatore Fortunato Giordano, ha disposto con propria ordinanza anche la chiusura dell’Ufficio tributi sito nella villa comunale, per un caso di positività riguardante una tirocinante.

Articoli correlati

top