domenica,Settembre 19 2021

Covid nel Vibonese, 3 morti e 35 nuovi contagi: più di mille decessi in Calabria dall’inizio della pandemia

Cosenza si conferma come la provincia con maggiori casi anche nelle ultime 24 ore. Effettuati più di 4mila tamponi

Covid nel Vibonese, 3 morti e 35 nuovi contagi: più di mille decessi in Calabria dall’inizio della pandemia

Sono 35 i nuovi contagi nella provincia di Vibo Valentia, che purtroppo oggi fa registrare anche 3 decessi. È quanto emerge dal bollettino regionale, che segna la risalita complessiva dei contagi nelle ultime 24 ore, con 492 i nuovi positivi in tutta la Calabria e 9 decessi complessivi, a fronte di 4.394 tamponi effettuati. Superata la soglia dei mille morti dall’inizio della pandemia.

In particolare, in Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 709.584 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 763.623 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).
Le persone risultate positive al Coronavirus sono 59.197 (+492 rispetto a ieri), quelle negative 650.387. Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute.

I numeri provincia per provincia

I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 155, Catanzaro 117, Crotone 42, Vibo Valentia 35, Reggio Calabria 143.

Cosenza: 116 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 37 in reparto al presidio di Rossano; 4 in terapia intensiva al presidio di Rossano; 18 al presidio ospedaliero di Acri; 26 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all’ospedale da Campo; 19 in terapia intensiva, 7.909 in isolamento domiciliare; 11.084 guariti, 451 deceduti.
Catanzaro: 52 in reparto all’Azienda ospedaliera di Catanzaro; 9 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 25 in reparto all’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 15 in terapia intensiva; 2.722 in isolamento domiciliare; 5.773 guariti, 118 deceduti.
Crotone: 43 in reparto; 873 in isolamento domiciliare; 4.414 guariti, 74 deceduti.
Vibo Valentia: 14 ricoverati, 426 in isolamento domiciliare; 4416 guariti, 80 deceduti.
Reggio Calabria: 99 in reparto all’Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 36 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 7 in terapia intensiva; 2.353 in isolamento domiciliare; 17.309 guariti, 282 deceduti.

Altra Regione o stato estero: 84 in isolamento domiciliare; 309 guariti.

Articoli correlati

top