Carattere

L’individuazione avviene dopo la decisione del giudice del Lavoro di annullare l’incarico a Vincenzo Damiani, una vicenda che in sede penale vede indagati gli stessi vertici della sanità vibonese

Sanita'

Sarà il direttore sanitario dell’Asp di Vibo Valentia, Michele Angelo Miceli, a dirigere il Distretto sanitario unico provinciale (che ha sostituito i distretti di Vibo, Serra e Tropea) al fine di non pregiudicare l’andamento dell’attività sanitaria e garantire altresì la continuità gestionale. La decisione è stata presa dal commissario dell’Asp di Vibo, Angela Caligiuri, e tiene conto della decisione del giudice del Lavoro, Ilario Nasso, che nel giugno scorso –  accogliendo un ricorso di Anna Maria Renda, dirigente medico dell’Asp e già direttore del Distretto sanitario – ha bocciato i criteri seguiti dalla stessa Caligiuri per arrivare alla designazione del direttore del Distretto sanitario unico nella persona di Vincenzo Damiani, 58 anni, medico di Serra San Bruno. Una nomina, quest’ultima, la cui motivazione è stata definita dal giudice del Lavoro come “lacunosa” e per questo la delibera di incarico è stata annullata. L’individuazione di Michele Angelo Miceli è da intendersi nelle more delle procedure per l’individuazione del dirigente responsabile del Distretto sanitario unico dell’Asp di Vibo. Da ricordare che oltre al giudice del Lavoro, della vicenda della nomina di Vincenzo Damiani si è interessata anche la Procura di Vibo Valentia che, con il pm Benedetta Callea, ha formulato l’accusa di concorso in abuso d’ufficio proprio nei confronti di Angela Caligiuri e Michele Angelo Miceli, unitamente al direttore amministrativo dell’Asp, Elga Rizzo.          LEGGI ANCHE: Abuso d’ufficio, indagati i vertici dell’Asp di Vibo Valentia

Asp Vibo: sospesa la nomina del direttore del Distretto sanitario unico

Stop alla nomina del direttore del distretto sanitario, l’Asp di Vibo sospende la delibera

Asp Vibo: annullata la nomina del direttore del Distretto sanitario unico

 

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook