Coronavirus, altre due donne contagiate: 30 positivi nel Vibonese

Gli ultimi due casi registrati a Serra San Bruno e a Vibo, quest'ultima moglie di un paziente già ricoverato. Di ieri, invece, la notizia del primo decesso
Gli ultimi due casi registrati a Serra San Bruno e a Vibo, quest'ultima moglie di un paziente già ricoverato. Di ieri, invece, la notizia del primo decesso
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Due donne, una a Serra San Bruno ed una a Vibo Valentia, portano il bilancio dei contagiati da coronavirus a 30. Tanti sono nel Vibonese coloro che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia ad oggi. Questi ultimi due casi si sono registrati con gli esami effettuati nella tarda serata di ieri. A Vibo Valentia, si tratterebbe della moglie del paziente attualmente ricoverato a Catanzaro, e che per primo ha contratto il virus nel capoluogo poi trasmesso anche ai figli ed ora alla moglie. Il bilancio nel Vibonese è dunque di 30 persone affette da coronavirus, tra le quali, ieri mattina, si è registrato il primo decesso, un uomo di 62 anni di Fabrizia che da giorni era ricoverato allo Jazzolino e le cui condizioni si erano irrimediabilmente aggravate la scorsa notte.

Coronavirus Vibo Valentia, le notizie e gli aggiornamenti in tempo reale

Informazione pubblicitaria