mercoledì,Aprile 21 2021

L’Ordine degli ingegneri di Vibo dona del materiale sanitario all’ospedale

L’acquisto, grazie ad una raccolta fondi fra gli iscritti, è stato concordato con i medici del reparto di anestesia e rianimazione

L’Ordine degli ingegneri di Vibo dona del materiale sanitario all’ospedale

L’Ordine degli ingegneri di Vibo Valentia, dopo aver avviato tra gli iscritti una raccolta volontaria di fondi per l’acquisto di materiale sanitario, ha consegnato oggi al personale dell’ospedale cittadino del materiale utile per gestire al meglio questo periodo di emergenza sanitaria. Alla presenza del presidente dell’Ordine ing. Salvatore Artusa e della consigliera ing. Teresa Mazzei, sono state consegnate al dott. Oppedisano, primario del reparto di anestesia e rianimazione, numerose tute protettive che saranno utilizzate all’interno del nosocomio vibonese. Per evitare che la donazione, frutto del contributo dell’Ordine e di numerosi anonimi iscritti, fosse poco utilizzata, l’acquisto del materiale è stato concordato, per le caratteristiche tecniche, con i medici del reparto, in modo da intervenire laddove il personale era sprovvisto dei dispositivi di protezione individuale. L’iniziativa, frutto della volontà dell’intero consiglio e condivisa con tutti gli iscritti, rientra nella politica di avvicinare gli Ordini professionali alle esigenze del territorio. Ovviamente quest’anno è stata data la priorità alla gestione in sicurezza del personale sanitario che, con grande spirito di abnegazione, opera quotidianamente per assistere coloro i quali hanno necessità di assistenza ospedaliera in un momento così difficile per il nostro territorio provinciale. Vivo apprezzamento è stato espresso dal dott. Oppedisano a nome di tutti i dipendenti del reparto di Vibo Valentia. Consapevoli che “l’aiuto di tutti è importante e necessario per sconfiggere il coronavirus, la raccolta fondi è stata condotta nella convinzione che “il bene è più contagioso di ogni virus”.

top