Coronavirus Calabria, contagi in calo ma ci sono otto morti

Dopo il picco di ieri, nel Vibonese il bollettino del dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria registra 47 nuovi casi positivi
Dopo il picco di ieri, nel Vibonese il bollettino del dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria registra 47 nuovi casi positivi
Informazione pubblicitaria

Appare leggermente in calo la curva dei contagi da coronavirus in Calabria. Dopo i 212 casi registrati ieri, il bollettino odierno dà conto di 163 nuovi casi, così suddivisi: Cosenza 53; Catanzaro 28; Crotone 6; Vibo Valentia 47; Reggio Calabria 28; altra regione o Stato estero 1.

Ad oggi, riassume il dipartimento Tutela della salute, sono stati sottoposti a test 415.960 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 434.303 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al coronavirus sono 23.069, quelle negative 392.891.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Cosenza: casi attivi 4.306 (58 in reparto Ao Cosenza; 9 in reparto al presidio di Rossano e 6 al presidio ospedaliero di Cetraro; 9 al presidio di Acri; 7 all’ospedale da campo; 6 in terapia intensiva, 4.211 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2667 (2.466 guariti, 201 deceduti). Catanzaro: casi attivi 1.428 (22 in reparto all’Ao di Catanzaro; 7 al presidio di Lamezia Terme; 7 in reparto all’AOU Mater Domini; 6 in terapia intensiva; 1.386 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.824 (1.744 guariti, 80 deceduti). Crotone: casi attivi 391 (24 in reparto; 367 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.798 (1.762 guariti, 36 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 550 (6 ricoverati, 544 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.063 (1.036 guariti, 27 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 1.705 (92 in reparto; 10 Po di Gioia Tauro; 4 in terapia intensiva; 1.599 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.978 (6858 guariti, 120 deceduti). Altra regione o Stato estero: casi attivi 155 (155 in isolamento domiciliare); casi chiusi 204 (204 guariti). Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 193.