Vibo, screening per il rientro a scuola: un caso positivo su 857 tamponi

Partito oggi lo screening sulla popolazione studentesca vibonese in vista del rientro in classe previsto per lunedì 18 gennaio
Partito oggi lo screening sulla popolazione studentesca vibonese in vista del rientro in classe previsto per lunedì 18 gennaio
Informazione pubblicitaria

È partita oggi la campagna di screening sulla popolazione studentesca delle scuole dell’Infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Vibo Valentia, promossa dai laboratori privati Salus Mangialavori e Nusdeo Sas in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Vibo, gli istituti scolastici e l’Asp.

Ben 857 i tamponi antigenici eseguiti quest’oggi che hanno dato in larghissima parte esito negativo. Da tutti i test eseguiti, secondo quanto riferito dal sindaco Maria Limardo, è emerso un solo caso positivo. «Il bambino – ha aggiunto il primo cittadino di Vibo – è già in isolamento e sta bene. Gli auguriamo una pronta guarigione».