Coronavirus, nuova impennata nel Vibonese: 43 casi nel bollettino del Pugliese

I nuovi contagi emergono dai 364 tamponi processati nel laboratorio dell’ospedale catanzarese. Settanta in tutto i casi riscontrati nell’area centrale della Calabria
I nuovi contagi emergono dai 364 tamponi processati nel laboratorio dell’ospedale catanzarese. Settanta in tutto i casi riscontrati nell’area centrale della Calabria
Informazione pubblicitaria
L'ospedale Pugliese

Sono 70 i contagi da Covid 19 accertati nell’area centrale della Calabria nelle ultime 24 ore. Il laboratorio di Microbiologia e virologia dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro ha eseguito i test su 870 tamponi, di questi 70 sono risultati positivi. La provincia di Vibo Valentia è quella in cui si registra la maggior diffusione del virus, 43 i casi accertati; 27 nella provincia di Catanzaro e 0 nella provincia di Crotone. Il laboratorio ha processato 870 tamponi territorialmente così distribuiti: 376 provenienti dalla provincia di Catanzaro, 0 dalla provincia di Crotone e 364 dalla provincia di Vibo Valentia.