domenica,Dicembre 4 2022

Vibo, Francesca Guzzo e Daniela Primerano elette coordinatrici di “Io difendo l’ospedale”

Comitato di sorveglianza civica sanitaria dell'associazione "Alì di Vibonesità". A nominarle lo stesso organismo riunito per discutere sulle più immediate iniziative in ordine alle criticità della sanità ospedaliera

Vibo, Francesca Guzzo e Daniela Primerano elette coordinatrici di “Io difendo l’ospedale”
Da sinistra Marianna Rodolico, Salvatore Rossi, Francesca Guzzo e Daniela Primerano
L’ospedale civile “Jazzolino” di Vibo

Francesca Guzzo, presidente di Cib, il Comitato “Chiedo per i bambini”, e Daniela Primerano sono le coordinatrici del Comitato di sorveglianza civica sanitaria di “Io difendo l’ospedale” dell’associazione “Alì di Vibonesità”. A nominarle lo stesso Comitato riunito per discutere sulle più immediate iniziative in ordine alle criticità della sanità ospedaliera vibonese. Ringraziato il Comitato per la fiducia, Francesca Guzzo e Daniela Primerano hanno anticipato le linee essenziali dell’attività pensando ad un cronoprogramma che riguarderà gli ospedali di Vibo Valentia, Serra San Bruno, Nicotera, Soriano, Pizzo ed il resto dei servizi territoriali. Verrà presentato nei prossimi giorni. Immediata una radiografia a 360 gradi sulla funzionalità dei servizi ospedalieri con contestuale confronto con il management e quanti sono interessati alla inderogabile necessità di realizzare una inversione di rotta sull’avvilente sistema di erogazione dei servizi. Sono intervenuti nel dibattito Marianna Rodolico, Domenico Teti, Karen Sarlo, Tony Bilotta, Mimmo Pafumi, Nicolino La Gamba e Salvatore Rossi.

Articoli correlati

top