martedì,Luglio 23 2024

Capistrano, i cento anni di Antonio: una vita dedita alla famiglia e al lavoro

La riflessione del figlio Roberto: «Amorevole e determinato, mio padre ha saputo coniugare tutto senza mai assentarsi dalla famiglia»

Capistrano, i cento anni di Antonio: una vita dedita alla famiglia e al lavoro
Antonio Caputo
Antonio Caputo

Ha raggiunto il secolo di vita, Antonio Caputo, ex dipendente del Comune di Capistrano dove, per 40 anni, ha esercitato la professione di funzionario pubblico con una combinazione di valori ed efficienza lavorativa che ha influito positivamente sulla comunità. Il signor Caputo, è infatti descritto da molti come una persona affabile, dalle buone maniere e sempre pronta a rispondere ai bisogni espressi dalla collettività. Circondato dall’amore dei suoi affetti più cari, Antonio ha soffiato sulle cento candeline con la serenità tipica di chi ha saputo essere un buon costruttore di sé stesso e un esempio a cui le nuove generazioni possono guardare. [Continua in basso]

Della sua vita dedicata al lavoro, alla famiglia e al sociale, ne traccia l’ammirevole percorso il figlio Roberto: “Oggi mi soffermo a riflettere sulla vita di mio padre e le prime parole che mi vengono in mente sono: sudore, duro lavoro e fatica. La determinazione di un uomo come mio padre, è l’obiettivo che ogni figlio dovrebbe cercare di raggiungere. Nonostante la sua vita fosse dedita al lavoro e alla gente – prosegue ancora Roberto Caputo – mio padre è riuscito a non essere mai assente dalla vita familiare e qualora si fosse assentato da casa, avrebbe comunque lasciato qualcosa nell’aria di lui che facesse rimanere l’atmosfera serena e tranquilla. Forse è proprio questo il segreto di una vita longeva: il lavoro, l’amore, la famiglia. Auguri per i tuoi 100 anni papà. Grazie a te ho potuto realizzare tante di quelle cose che non saprò mai come sdebitarmi. Ma, d’altronde,- ha concluso – sei sempre tu che mi hai insegnato che tra padre e figlio non ci sono debiti, ma solo amore e voglia di dare”.

LEGGI ANCHE: Mileto, festa nella frazione San Giovanni per il secolo di vita di nonna Grazia

Simbario, Vincenzo Nardi ha compiuto 110 anni: è il più longevo della Calabria – Video

Articoli correlati

top