Vibo, cento pizze gratis per le famiglie più bisognose

Iniziativa della pizzeria “Giovanna” per alleviare i disagi causati dall’emergenza coronavirus. La consegna direttamente a domicilio
Iniziativa della pizzeria “Giovanna” per alleviare i disagi causati dall’emergenza coronavirus. La consegna direttamente a domicilio
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria
Pasquale Fuscà

Prosegue a Vibo Valentia la “gara” di solidarietà per alleviare i disagi delle famiglie più bisognose alle prese con l’emergenza coronavirus e le difficoltà di spostamento. Pasquale Fuscà, insieme a tutto il personale della storica pizzeria “Giovanna”, ha infatti pensato di distribuire gratuitamente alle famiglie più in difficoltà, privilegiando quelle con i bambini, delle pizze. Complessivamente cento pizze, per l’esattezza, che verranno consegnate direttamente a domicilio.
Un bel gesto che fa onore ai titolari ad una delle pizzerie più note e longeve della città in un periodo in cui spostarsi diviene sempre più difficile e trovare locali aperti praticamente impossibile.

I destinatari delle pizze gratis ed a domicilio verranno individuati dai Servizi sociali del Comune di Vibo. Un modo per far sentire meno sole diverse famiglie e regalare un sorriso a tanti bambini che per la pizza non si sono mai tirati indietro. Così come la pizzeria “Giovanna”, ringraziata pubblicamente per il bel gesto anche dal sindaco Maria Limardo.

Informazione pubblicitaria