giovedì,Giugno 17 2021

Pizzo, una raccolta fondi per costruire un campo da basket

Si chiama “PizzoPlayGround” e punta rivalutare un’area del centro cittadino abbandonata a sé stessa realizzando uno spazio accessibile a tutti

Pizzo, una raccolta fondi per costruire un campo da basket

«Siamo un gruppo di ragazzi che amano la pallacanestro. La maggior parte di noi ha fatto parte, per più di una decina d’anni, della prima realtà cestistica napitina, l’Asd Olympia Pizzo». Si presenta così l’iniziativa promossa da Alexander Famà che, attraverso una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe, punta a dare al comune di Pizzo un campetto da basket.

«Purtroppo – si spiega – il movimento cestistico locale da più di un lustro non ha un luogo dove possa continuare a crescere. Prima della pandemia – scrivono – non avevamo ben chiaro come la disponibilità di spazi aperti dove praticare sport fosse così vitale, ora questa consapevolezza ci spinge a chiedere aiuto per la creazione di un campetto che possa avvicinare bambini e adulti al mondo dello sport». 

E aggiungono: «Il nostro intento è quello di trovare una zona del paese da rivalutare dove realizzare un campo accessibile a tutti. Da qui il nome del progetto “PizzoPlayGround”. La scelta potrebbe ricadere proprio su uno spazio ormai abbandonato a sé stesso quale la “stazionina” in via Nazionale, nei pressi della scuola media “A. Anile”. Proprio l’istituto scolastico – proseguono – ne trarrebbe giovamento. Chiaramente – concludono – questo comporta un impegno economico non indifferente e se c’è una cosa che il basket ci ha insegnato è che siamo una grande squadra, una grande comunità e non conosciamo nessun’altra comunità se non la nostra, che ha i mezzi per capirci e sente le nostre stesse emozioni, a cui chiedere una mano, anzi un assist, perciò siamo qui a chiedervi una mano».

In due giorni la campagna ha superato le 150 condivisioni e i 3.300 euro. Si può raggiungere al link https://it.gf.me/v/c/gfm/realizziamo-un-sogno-un-campetto-per-pizzo

top