Carattere

La società sportiva vibonese, presente con cinque atleti ai nastri di partenza, avvia il nuovo anno con rinnovato slancio e vigore. Il presidente Mancuso: «Chi ben comincia…»

Gli atleti della società di San Costantino
Sport

«Anno nuovo, corse nuove, e se chi ben comincia è a metà dell’opera possiamo dire che il buon inizio dell’Atletica San Costantino Calabro fa presagire che la stagione appena iniziata sarà ricca di belle prestazioni e soddisfazioni». L’undicesima edizione della maratona “Antonello da Messina”, evento podistico di carattere internazionale organizzato dalla Polisportiva Odysseus, che si è svolta ieri a Messina, ha rappresentato infatti il primo appuntamento di rilievo al quale la società sportiva presieduta da Raffaele Mancuso ha preso parte. La squadra era presente ai nastri di partenza della mezza maratona di 21 km, con gli atleti Giuseppe Mazzitello (che ha chiuso con il tempo di 1,35.31), Italo Lococo (1,35.42), Giovanni Cozza (2,02.04). Al debutto nella stessa occasione gli atleti Gianfranco Preiti (1,36.40) e Pasquale Rubino (1,54.14). «Un evento, questo di Messina - spiega il presidente Mancuso -, che registra una grande sintonia tra gli atleti di San Costantino che, oltre all’aspetto agonistico, hanno dato prova di quanto importante sia l’aspetto umano che prescinde da ogni individualismo, protagonisti di un gesto bellissimo e genuino che ha colpito molto gli interessati e che la dice lunga sui valori che sono alla base di sport dilettantistici come il podismo». Il presidente dell’Atletica San Costantino si è poi detto soddisfatto per l’avvio d’anno della società, «un gruppo che nonostante le esigue risorse dimostra in ogni occasione grande dignità, composto da persone che, spinte dalla passione per la corsa, condividono insieme momenti di sana aggregazione. La grande famiglia cresce - afferma in conclusione -, e diamo il benvenuto ai nuovi atleti Pasquale Rubino e Gianfranco Preiti, grandi persone e valorosi atleti d’accordo con quelli che sono i principi e la filosofia del gruppo, promozione e condivisione dello sport in ambiente naturale». 

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook