sabato,Marzo 2 2024

Un’altra vittoria per la Bulldog: i Pulcini conquistano il titolo provinciale

Nuovo trionfo per il club vibonese in grado di qualificarsi per la finale interprovinciale. Ennesima soddisfazione per i tecnici Cuppari e Muscaglione

Un’altra vittoria per la Bulldog: i Pulcini conquistano il titolo provinciale

Dopo l’Under 15, anche i Pulcini. Si amplia la bacheca della Nuova Bulldog, realtà in continua ascesa sul territorio. Anche stavolta sostenuta da una buona cornice di pubblico, la squadra dei tecnici Marcello Cuppari e Lorenzo Muscaglione ha avuto la meglio sul S.Onofrio in occasione della finale giocata a San Costantino. Anche stavolta ha vinto lo sport, in una finale che ha fatto divertire coloro i quali hanno assistito al confronto. [Continua in basso]

Partita ben giocata dai ragazzi guidati dai tecnici Cuppari/Muscaglione, i quali hanno vinto in avvio i “giochini” previsti prima della disputa dei tre tempi di gioco, anche questi tutti vinti e bene giocati, in un crescendo di gioia e di entusiasmo. Al primo anno in organico alla Nuova Bulldog, i tecnici Cuppari e Muscaglione hanno subito lasciato il segno, conseguendo l’ennesima vittoria, ma soprattutto, confermandosi dei veri e propri educatori: non a caso da anni il loro lavoro viene puntualmente apprezzato dai genitori e bene ha fatto la Bulldog ad accoglierli nella propria famiglia. Sono subito entrati in sintonia con quelle che sono le aspettative del club e i propositi del sodalizio, vale a dire entrare in simbiosi con i bambini, facendoli crescere e soprattutto divertire in un adeguato contesto. Gli applausi finali dei genitori erano rivolti non solo alla vittoria, che fa sempre piacere, ma anche ai tecnici ed alla società per il fatto di essere riusciti a far vivere ai propri figli dei momenti davvero belli e significativi sul piano sportivo e dell’aggregazione.

A premiare le squadre è stato il responsabile del Settore giovanile scolastico di Vibo Valentia, Salvatore Mangone. Vittoria per la Bulldog, allora, ma non c’è un attimo di pausa, perché già domenica parte la fase interprovinciale per cui la squadra giocherà a Filadelfia alle 15,30 per provare a togliersi un’altra soddisfazione. È in programma un quadrangolare che vedrà scendere in campo anche la Segato Reggio, la Cspr di Stignano e il Polistena. Al di là di tutto, delle vittorie e delle finali, resta il fatto di aver formato in poco tempo un gruppo compatto, forte e in grado di migliorare allenamento dopo allenamento. Il percorso di crescita sportiva continua.

LEGGI ANCHE: Nuova Bulldog: un florido vivaio che produce ottimi risultati – Video

Under 15: Bulldog, la felicità dei tecnici Curello e Gradia per la vittoria -Video

top