lunedì,Giugno 17 2024

Eccellenza: il Soriano torna a vincere e tiene viva la speranza dei play off

Acosta firma nel finale la vittoria sul Cittanova con la quale rimanere in scia alla Vigor Lamezia. Un’altra buona prestazione da parte della squadra di Peppe Giovinazzo

Eccellenza: il Soriano torna a vincere e tiene viva la speranza dei play off

Una gara equilibrata, sotto un sole cocente che ha messo a dura prova le formazioni in campo. Soriano e Cittanova si sono ritrovate di fronte in una gara nella quale era alta la posta in palio, soprattutto per la squadra vibonese. Da terzo in classifica il team rossoblù deve mantenere al di sotto dei dieci punti il distacco dalla Vigor e a tre giornate dal termine continua ad alimentare il sogno dei play off, per quello che sarebbe un altro traguardo storico per il club dei presidenti Monardo e Morabito. Alla fine è arrivata l’attesa vittoria, la sesta nelle ultime sette giornate. Un ruolino di marcia eccellente, con il quale tenere vivo il sogno play off. Contro il Cittanova il risultato finale di 1-0 consegna agli archivi una prestazione di rilievo, contro un avversario non facile, che se l’è giocata alla pari. Non tanti i tiri in porta, molto equilibrio e match risoltosi a quattro minuti dal termine (dieci considerando poi il lungo recupero). È stato Acosta con un diagonale chirurgico a punire il Cittanova che va incontro però ad una sconfitta “dolce” nel senso che la squadra di Graziano Nocera può ancora lottare per i play off, proprio grazie al Soriano di Giovinazzo, che rimane a sua volta al di sotto dei dieci punti dalla Vigor. I padroni di casa si sono mostrati ermetici, compatti, vogliosi di vincere e hanno giocato anche e soprattutto con la testa. Ma bisognerà lottare nelle ultime tre giornate, a cominciare dalla prossima partita di Bocale. Al di là di come andrà a finire, questa rimane una stagione da applausi per Clasadonte e compagni. Il Soriano targato Giovinazzo si sta togliendo delle belle soddisfazioni e le ste regalando ai propri sostenitori, ben lieti di accogliere e di applaudire una squadra che sa il fatto suo e lo dimostra anche sul campo, non solo con le vittorie, ma anche con le prestazioni, di sostanza e di quantità, ma anche di qualità quando occorre, mostrando la solita brillantezza atletica. Anche grazie ai cambi Giovinazzo ha vinto questa partita, perché coloro che sono entrati in campo a gara in corso hanno dato una mano di aiuto. Tutti bravi allora, per un sogno che continua. Ma comunque andrà a finire è stato un successo.

LEGGI ANCHE: Eccellenza: il Soriano questa volta non stecca e cala un bel poker al ReggioRavagnese

top