Al via il campionato amatoriale Uisp: tra i protagonisti i campioni d’Italia della Vigor Old Boys

Undici le società ai nastri di partenza in regione. Nella prima giornata la consegna di una targa ricordo da parte della Amami Mac 3 alla formazione di Sant’Onofrio detentrice dello scudetto
Undici le società ai nastri di partenza in regione. Nella prima giornata la consegna di una targa ricordo da parte della Amami Mac 3 alla formazione di Sant’Onofrio detentrice dello scudetto
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Lo scorso fine settimana ha visto l’inizio del campionato amatoriale categoria Over 35 organizzato dal Servizi sportivi Calcio e non solo affiliato al Comitato Uisp di Cosenza. Undici le società che si incontreranno nel corso di tutta la stagione agonistica. Le squadre appartengono alle tre province calabresi di Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia: la Vigor Old Boys di Sant’Onofrio, detentrice del titolo nazionale amatoriale Uisp, lo scudetto degli amatori;  la Fiorentina 10 bis di Soverato; gli Amatori Pianopoli; la Lamezia Golfo, l’Amami Mac 3 di Migliuso; l’FC Girifalco; gli Amatori Piazza San Rocco di Girifalco; l’Asd Stalettì; il Borboruso nel cuore; il Real Filadelfia; la lametina Amatori Casa dello Sport. «La prima giornata di campionato – ha dichiarato il presidente di Servizi sportivi calcio Patrizio Gemello -, ha registrato un grande entusiasmo da parte di tutti, con tanti rinnovamenti nelle rose delle squadre per fare bene e puntare il più in alto possibile nella classifica finale. L’augurio – ha aggiunto -, è di un campionato di aggregazione e socializzazione con l’agonismo giusto e con i terzi tempi a farla da padroni. Da parte dell’organizzazione si leva un grosso in bocca al lupo a tutti i partecipanti ed agli arbitri che come sempre cercheranno di dare il massimo nella direzione delle gare». In occasione della prima giornata la formazione Amami Mac 3 ha omaggiato gli avversari, i campioni d’Italia della Vigor Old Boys con una targa ricordo.

Informazione pubblicitaria