Superlega, riparte il campionato. Sei “finali” attendono la Tonno Callipo

Dopo la pausa di Coppa Italia, riprende il campionato. Ancora sei gare prima di chiudere la regular season. Sei sfide tutte da giocare per confermare un buon piazzamento in classifica

Dopo la pausa di Coppa Italia, riprende il campionato. Ancora sei gare prima di chiudere la regular season. Sei sfide tutte da giocare per confermare un buon piazzamento in classifica

Informazione pubblicitaria

Dopo due settimane di pausa, dovute alla fase finale di Coppa Italia, per la Tonno Callipo si riparte con il campionato. E sarà un mese impegnativo per i giallorossi di coach Kantor. Sei gare, sei finali in venti giorni per chiudere la regular season.

Tutte sfide concentrate in un mese. Anticipata infatti al 22 febbraio la gara contro Latina che di fatto avrebbe chiuso il cerchio a marzo. L’ultima in programma sarà a Ravenna il 25 febbraio. In mezzo anche Sora, Verona, Piacenza. A riaprire il calendario, domenica prossima, sarà Padova. Tutte formazioni, dunque, tranne Verona e Piacenza, che viaggiano in bassa classifica.

Sarà quindi l’occasione giusta per la Tonno Callipo di arrivare al termine di questa nuova avventura nell’Olimpo del volley con il miglior piazzamento possibile. Confermando anche il buon lavoro fatto in questa stagione.

Avversarie già studiate, affrontate e nella maggior parte dei casi anche battute. L’unica delle sei ad aver fatto lo sgambetto nel girone di andata è Sora, come già successo del resto nella precedente stagione. Ma i giallorossi, ormai al traguardo dovranno quindi bissare i risultati positivi ottenuti. I numeri sono tutti a favore. Da non sottovalutare, inoltre il fattore palazzetto: tre gare interne, tre le trasferte. I giochi si apriranno domenica proprio al PalaValentia.