sabato,Giugno 15 2024

Aldo Perrone e il suo sogno che si realizza grazie a LaC – Video

Il 18enne di Luzzi diventato la spalla del mattatore Pino Gigliotti nella trasmissione "Permette Signora" visita gli studi del network

Aldo Perrone e il suo sogno che si realizza grazie a LaC – Video

Una giornata speciale con un ragazzo speciale. LaC Tv apre le sue porte ad Aldo Perrone che ha così realizzato un altro suo grande sogno. Nel 2022 conosce il suo idolo, il conduttore televisivo Pino Gigliotti, che gli fa dimenticare la disabilità e che in poco tempo riesce a tirare fuori tutte le sue emozioni. Da un anno è la spalla di zio Pino. Un duo allegro e divertente, dalla battuta sempre pronta.

Aldo ha 18 anni, una diagnosi di autismo e un talento innato per la televisione. Quella televisione che ha visto prima dallo schermo, poi lo ha reso protagonista e oggi lo ha accolto negli studi televisivi di LaC. Accompagnato dalla mamma e da zio Pino, Aldo è stato accolto dal direttore di rete Franco Cilurzo, dal direttore della testata giornalistica Pier Paolo Cambareri e da tutto lo staff giornalistico e tecnico dell’emittente televisiva. «È un sogno per me visitare questi studi», spiega visibilmente emozionato Aldo mentre abbraccia il suo nuovo amico e compagno di avventure.

Si emoziona la mamma nel vedere quel ragazzone che fino a poco tempo fa non interagiva con nessuno: «Fino allo scorso anno – confida mamma Maria Assunta Garritano – mio figlio non comunicava col mondo esterno». Poi l’incontro quasi casuale avvenuto al mercato di Luzzi con Pino Gigliotti. «Da lì – dice – è iniziata la nuova vita di mio figlio che ha ritrovato fiducia in sé stesso e adesso chi lo ferma più… È diventato un chiacchierone. Questo è il mio più grande successo che voglio condividere con il mondo intero e con tuti quei genitori di figli speciali come il mio».   

Articoli correlati

top