Pubblicita'

Carattere

Le costruzioni realizzate in area a rischio idrogeologico e senza alcun titolo autorizzativo

Cronaca

Sequestro preventivo a Vibo Valentia per abusivismo edilizio nel quartiere “Cancello Rosso”. In particolare, in una zona a rischio idrogeologico era stato realizzato uno sbancamento del terreno e costruita una platea in calcestruzzo di circa 300 metri quadri, oltre ad un muro in cemento armato di circa 30 metri. La ditta proprietaria del terreno e quella esecutrice delle opere in violazione di legge sono state denunciate dalla polizia municipale alla Procura di Vibo Valentia. Le opere sarebbero state realizzate in assenza di titoli autorizzativi ed in una zona classificata come R4 dal Piano di assetto idrogeologico.

Seguici su Facebook