domenica,Giugno 20 2021

Discarica a Dinami, Pitaro: «Contrario. Si valutino gli effetti ambientali»

Il consigliere regionale chiede all’assessore De Caprio di prendere posizione in merito alla vicenda: «Utile per fare chiarezza»

Discarica a Dinami, Pitaro: «Contrario. Si valutino gli effetti ambientali»

La costruzione di una discarica a Dinami, nel Vibonese, continua ad essere al centro del dibattito locale. In una nota stampa, il consigliere regionale Francesco Pitaro commenta: «Si arriva in estate e tutti i propositi di adeguarci alle direttive comunitarie e di mettere a valore l’ambiente opportunamente salvaguardato sembrano improvvisamente svanire. E scatta la voglia di fare discariche. Francamente – aggiunge – non credo che l’assessore De Caprio possa davvero pensare di realizzare un impianto trattamenti rifiuti con discarica nel territorio comunale di Dinami, dove si vorrebbe ubicare una vasca di contenimento rifiuti A2, di risulta industriali non pericolosi, in cui possono essere inseriti anche rifiuti pericolosi in fibra minerale ed inerti».

Il consigliere Pitaro

Il consigliere regionale conferma sostegno «al comitato civico contrario all’opera di cui presto si discuterà, a seguito dell’interrogazione del collega Marcello Anastasi, in Commissione Ambiente della quale faccio parte». Nell’interrogazione, giustamente, «si chiede di capire l’iter procedurale che ha portato alla decisione della discarica a Dinami (tra l’altro senza alcun confronto con i cittadini) e di chiarire gli aspetti tecnici e le eventuali conseguenze ambientali che il progetto potrebbe avere sul territorio, ma il confronto dovrà servire a non far cadere la Calabria nei soliti errori del passato che evidentemente non passa».

«In attesa dello svolgimento delle audizioni in Commissione – conclude Pitaro – sarebbe utile e istituzionalmente doveroso, anche per avere un quadro puntuale e trasparente su tutta la vicenda, che l’Assessorato rispondesse all’interrogazione».

Articoli correlati

top