Carattere

Il sisma, registrato a mare ad 83 chilometri di profondità, è stato localizzato dalla sala sismica dell’Ingv di Roma 

Ambiente

Un terremoto di magnitudo ML 2.1 è avvenuto in mattinata lungo la costa della Calabria occidentale fra le province di Vibo Valentia e Catanzaro con coordinate geografiche (lat, lon) 38.82, 15.75 ad una profondità di 83 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica dell’Ingv di Roma. Non si segnalano danni a cose o persone.  LEGGI ANCHE: Lieve scossa di terremoto nelle Serre, epicentro a Fabrizia

Terremoto di magnitudo 2.5 nell’entroterra vibonese

Forte scossa di terremoto nel Reggino avvertita anche in provincia di Vibo

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook