L’Anas e il Comune di Vibo ripuliscono la Statale 18 dai rifiuti abbandonati – Video

Con la collaborazione della Dusty effettuati interventi di pulizia lungo 13 chilometri interessati dalla presenza di oggetti di ogni tipo, anche ingombranti e pericolosi

Con la collaborazione della Dusty effettuati interventi di pulizia lungo 13 chilometri interessati dalla presenza di oggetti di ogni tipo, anche ingombranti e pericolosi

Informazione pubblicitaria
Intervento di pulizia lungo la Statale 18
Informazione pubblicitaria

Si è tenuta oggi la giornata dedicata all’ambiente e alla raccolta dei rifiuti abbandonati sulla strada statale 18 “Tirrena inferiore”, organizzata dal Comune di Vibo Valentia e Anas ed in collaborazione con l’Azienda Dusty, appaltatrice del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani nonché dei rifiuti speciali e ingombranti. Grazie al lavoro dei volontari, coadiuvati dal personale Anas, è stato possibile rimuovere i rifiuti abbandonati lungo i bordi della statale, dal km 423,000 al km 436,000, ripulendoli da oggetti di ogni tipo: materassi, sedili, vecchi pneumatici, bottiglie, ecc., che, «nonostante le continue bonifiche, continuano ad essere utilizzati come discariche abusive. Anas  – si legge in una nota – da sempre presta attenzione a questo aspetto e provvede alla pulizia delle strade, delle loro pertinenze e arredi nonché delle attrezzature, impianti e servizi attraverso la rimozione di tutti i materiali che possono essere un pericolo per il transito dei veicoli. Allo stesso modo avviene per la presenza di fanghi, sterpaglie e fogliame depositati su strada da piogge alluvionali, per la neve durante la stagione invernale, per il pietrisco disperso da mezzi d’opera in transito, per le polveri che si depositano sulle pellicole retroriflettenti dei segnali stradali rendendoli scarsamente visibili».

Informazione pubblicitaria