domenica,Febbraio 5 2023

A Ionadi la giornata mondiale del Kiwanis: protagonisti la cultura e l’ambiente

Nel corso dell'iniziativa promossa dalla presidente provinciale del Club Teresa Pugliese, è stato messo a dimora un albero di ulivo simbolo di pace

A Ionadi la giornata mondiale del Kiwanis: protagonisti la cultura e l’ambiente
A Ionadi l'iniziativa organizzata dal Kiwanis Club di Vibo

Ogni anno, il quarto sabato di ottobre, circa 6oo.ooo soci della famiglia Kiwaniana danno vita alla giornata mondiale del Kiwanis. Un’opportunità per unire i soci e le comunità di tutto il mondo, per trascorrere insieme una giornata attiva, One Day, impegnata in progetti di service. II Club di Vibo Valentia ha organizzato la manifestazione a Jonadi, in Piazza ltalia. [Continua in basso]

L’iniziativa fa seguito all’idea del Governatore del Distretto Italia-San Marino, Salvatore Chianello, che ha realizzato il Service *Kiwanis One Day, One Tbee, One Coint’, per sensibilizzare le comunità all’importanza della cultura e all’attenzione per l’ambiente. Erano presenti alunni di varie scuole del territorio, amministratori locali e soci kiwaniani guidati dalla Presidente del Kiwanis Teresa Pugliese. Nell’occasione è stato messo a dimora un albero con accanto il cartello “Kiwanis One Day, One Tree, One Coin” e lo stemma del Comune di Jonadi, oltre al logo del Kiwanis Club di Vibo Valentia. Tra le iniziative dei soci del club, quella di destinare risorse in favore dei bambini bisognosi.
La manifestazione si è conclusa con i ringraziamenti da parte della Presidente Teresa Pugliese che ha messo in evidenza i nobili propositi dei volontari soci dei vari club kiwaniani sparsi in Europa e nel mondo, che da oltre un secolo perseguono l’obiettivo di difendere i bambini più sfortunati che purtroppo ancora vivono in ambienti malsani.

Articoli correlati

top