giovedì,Luglio 25 2024

Accordo tra carabinieri e Unical, Passarino: «Sarà fondamentale per la tutela del mare»

Il docente e direttore del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell'Università della Calabria ha preso parte al convegno "Educare per amare" organizzato in collaborazione con LaC

Accordo tra carabinieri e Unical, Passarino: «Sarà fondamentale per la tutela del mare»
Il docente Unical Passarino

di Antonio Clausi

Uno dei relatori principali del primo convegno Educare per Amare è stato il professore Giuseppe Passarino, direttore del Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell’Università della Calabria. Il suo intervento ha seguito quello del generale Pietro Salsano, comandante della Legione Calabria dei Carabinieri, che stamattina ha firmato la lettera di intenti con il magnifico rettore dell’Unical Nicola Leone. «È evidente che per ogni aspetto la conoscenza venga alla base di tutto – ha spiegato Passarino -. Quella sviluppata nei nostri dipartimenti e nella nostra università con ricercatori e studenti è indispensabile alla luce degli 800 km di costa calabrese».

«Vantiamo diverse competenze che hanno come focus il mare – ha aggiunto -. Posso citare a mo’ di esempi gli aspetti ecologici e zoologici, ma anche il recupero e la conservazione dei beni culturali presenti nelle nostre acque. L’Arma dei Carabinieri è per sua natura posta a tutela del patrimonio, quindi la cooperazione risulterà fondamentale. L’intesa sottoscritta dal rettore e dal generale darà molto ai nostri ricercatori e ai nostri giovani, perché poter contare su mezzi e capacità operative dell’Arma è qualcosa di nuovo».

LEGGI ANCHE: Tutela del mare in Calabria: Arma dei carabinieri e Unical firmano l’accordo

Il generale Salsano: «Valorizzare il mare calabrese per far crescere il Pil»

top