sabato,Giugno 15 2024

Confermata la terza edizione del Kalabria Eco Fest nel bosco della Gigliara di Polia

La scorsa edizione del festival è stata un successo con la partecipazione di oltre 600 persone

Confermata la terza edizione del Kalabria Eco Fest nel bosco della Gigliara di Polia

Sensibilizzare e promuovere una cultura ecologica e consapevole, l’arte e l’impegno locale attraverso la partecipazione attiva e inclusiva. Questa è la missione del Kalabria Eco Fest, in breve Kef. La terza edizione del raduno che unisce permacultura, ecoturismo, alimentazione consapevole, benessere personale, difesa del territorio ed arte e cultura si terrà il 28, 29 e 30 luglio 2023 nel bosco della Gigliara di Polia, in provincia di Vibo Valentia nel cuore delle Serre calabresi. «Crediamo fermamente che sia necessario far partire il cambiamento dai territori e dalle comunità locali» dichiarano gli organizzatori del Kef, che, assieme a tanti volontari e volontarie dell’equipaggio (oltre 70 nel 2022), promuovono il Kalabria Eco Fest. Il Kef è un festival libero, gratuito e autogestito che si realizza solo con i fondi raccolti e donati dalla comunità. Anche quest’anno è possibile fare una donazione per sostenere l’organizzazione del festival. La campagna di crowdfunding è online su Produzioni dal Basso, accompagnata da un video animato che racconta lo spirito della manifestazione. All’edizione 2022 oltre 600 persone hanno partecipato ai tanti eventi proposti da tutta la comunità: momenti di confronto, escursioni, laboratori espressivi, esibizioni artistico-musicali assieme alle produzioni artigianali e all’immancabile cucina biologica a km 0.

LEGGI ANCHE: Diemmecom per la tutela di mare e ambiente con “Educare per amare” – Video

Educando all’ambiente, si conclude nel Parco delle Serre il progetto che coinvolge 1200 alunni

top