domenica,Luglio 14 2024

Serra, valorizzazione del territorio attraverso seminari svolti da docenti universitari

Tirocini formativi nel patrimonio naturalistico del comune montano. Studenti e professori del Dipartimento di Agraria dell'Università di Reggio Calabria, impegnati in esercitazioni multidisciplinari nei boschi

Serra, valorizzazione del territorio attraverso seminari svolti da docenti universitari

Il sindaco di Serra San Bruno, Alfredo Barillari, punta a incentivare una programmazione multidisciplinare. “Un caloroso benvenuto agli studenti e ai professori dei corsi di laurea triennale e magistrale in Scienze Forestali e Ambientali dell’Università di Reggio Calabria. In questi giorni – ha spiegato il primo cittadino – il territorio comunale di Serra San Bruno viene vissuto come un distaccamento del Dipartimento di Agraria, in cui i professori svolgono seminari e gli studenti sono impegnati in esercitazioni multidisciplinari nei boschi che li circondano. Una collaborazione che continuerà e crescerà negli anni, instaurata lo scorso anno grazie al seminario internazionale sulla biodiversità svolto sempre a Serra San Bruno e che ha visto la partecipazione di diverse Università europee”. Tra gli obiettivi vi è la valorizzazione del patrimonio naturalistico, attraverso il suo studio. “Un ringraziamento particolare – conclude Barillari – lo rivolgo ai professori Giuseppe Bombino, Giovanni Spampinato e Carmelo Maria Musarella, i quali hanno creduto in questa sinergia positiva con l’amministrazione comunale e nella ricchezza naturalistica di Serra San Bruno”.

LEGGI ANCHE: Serra, 1200 ragazzi a Santa Maria del Bosco per la conclusione del progetto “Educando all’ambiente”

Serra San Bruno: un cantiere didattico per il restauro del monumento ai Caduti – Video

“La legalità vista con gli occhi dei ragazzi”, gli studenti di Serra con il procuratore Falvo

top