domenica,Febbraio 25 2024

Vibo marina: poche ore di pioggia costringono i cittadini a uno scenario desolante

Strade allagate, buche e asfalto crepato. I residenti della frazione costiera continuamente alle prese con una situazione inaccettabile

Vibo marina: poche ore di pioggia costringono i cittadini a uno scenario desolante

Le immagini sono eloquenti e rendono perfettamente l’idea di cosa siano costretti ad affrontare i cittadini di Vibo Marina, frazione costiera di un capoluogo incorniciato da una rete viaria che fa acqua da tutte le parti. Alla già precaria condizione in cui versano le strade del territorio comunale, inva aggiunta infatti quella “eccezionale”, per così dire, che si presenta ai residenti delle Marinate anche ad ogni minimo accenno di pioggia. Lo scenario nel centro di Vibo Marina, e non solo, è desolante. Poche ore di pioggia sono bastate per mettere a nudo tutte le fragilità di un territorio che fa ancora i conti con la tragica alluvione del 2006. I residenti, preoccupati all’affacciarsi di ogni precipitazione, fanno i conti con strade allagate, buche e asfalto crepato. Il paradosso di questa frazione, in particolare, è che dovrebbe essere a forte vocazione turistica. Già, i turisti, quelli che arrivano e che, con molta probabilità, non tornano. Dalle zone centrali a quelle periferiche, la situazione a Vibo Marina non si presenta per nulla rassicurante. Anche in zone dove i lavori erano stati realizzati da poco tempo si registrano crepe, allagamenti e asfalto da rifare totalmente. Danni e disagi anche a Bivona e Portosalvo, mentre da tempo continuano a vivere in un quasi isolamento gli abitanti della piccola frazione di San Pietro. Si fa la conta dei danni, quindi, alla ricerca di interventi riparatori e di responsabilità.

LEGGI ANCHE: Vibo, chiusa in entrambe le direzioni la Ss 18 Tirrena inferiore in località Vena 

top