martedì,Giugno 18 2024

Intesa tra Anas e Comune di Vibo: ripuliti dalla spazzatura tratti delle Statali 18 e 182

L’assessore Bruni: «Lotta agli incivili. Ringrazio la Ecocar per l’intervento effettuato gratuitamente»

Intesa tra Anas e Comune di Vibo: ripuliti dalla spazzatura tratti delle Statali 18 e 182

“Questa mattina è stata avviata una pulizia straordinaria del ciglio stradale, su entrambe le carreggiate, per rimuovere cumuli di rifiuti abbandonati dagli incivili e riportare decoro lungo due arteria particolarmente trafficate”, ha fatto sapere l’amministrazione comunale di Vibo. Si tratta della strada statale 18, dal bivio di Longobardi al bivio di Vibo Pizzo, e della strada statale 182, che dalla stazione ferroviaria di Vibo-Pizzo conduce verso il bivio per Longobardi e Vibo Marina. Grazie alla cooperazione tra l’Anas, titolare della strada, e il Comune di Vibo Valentia, è stata effettuata la pulizia che proseguirà anche lungo altri tratti. “L’intervento – spiega l’assessore all’Ambiente Vincenzo Bruni, giunto sul posto per seguire l’avvio dei lavori – è possibile grazie alla disponibilità manifestata dalla Ecocar, che si è offerta gratuitamente di svolgere questo servizio aggiuntivo. Quindi mi sento di ringraziare loro, la Polizia municipale che è stata presente, e ovviamente l’Anas ben lieta di poter dare vita ancora una volta ad una sinergia con il Comune, a beneficio della collettività. Il rapporto collaborativo che con Anas abbiamo instaurato ormai da anni – conclude l’assessore Bruni – verrà formalizzato attraverso un protocollo d’intesa che firmeremo proprio per regolamentare questo tipo di iniziative che vanno nella direzione di un sempre maggiore decoro non solo dei centri abitati ma anche di strade importanti come questa che, specie nel periodo estivo, vedono il transito di migliaia di veicoli e rappresentano un biglietto da visita per i visitatori ed i turisti”. Infine, da parte dell’assessore, un invito agli automobilisti che effettuano il lancio del sacchetto: “È davvero indecoroso assistere ad episodi di questi tipo. Mi appello, dunque, al senso civico dei cittadini affinché le nostre strade rimangano libere da spazzatura. È una questione di sicurezza, oltre che di decoro, tutela ambientale e buon senso”.

LEGGI ANCHE: Vibo, tra carenza idrica e perdite d’acqua lungo le strade: la protesta dei residenti

Incuria a Vibo, Soriano (Pd): «Dal Comune alla Provincia poco interesse a risolvere il problema»

top