lunedì,Giugno 17 2024

Tempo stabile nel Vibonese e dal primo giugno inizia la vera estate: temperature in aumento di 10 gradi

A partire dal fine settimana un’area di bassa pressione infatti andrà a collocarsi sul Nord Italia causando un richiamo di aria più calda dal Nord Africa che interesserà la nostra regione

Tempo stabile nel Vibonese e dal primo giugno inizia la vera estate: temperature in aumento di 10 gradi

Di Salvatore Lia
La fine di maggio si sta rivelando molto variabile e con condizioni di instabilità soprattutto pomeridiana. Questo a causa dell’area di bassa pressione presente sul nord Italia capace di apportare infiltrazioni di aria fresca in quota con conseguente formazione di piogge e temporali convettivi che dai monti sconfinano localmente fin verso le coste.

Stabile ma localmente nuvoloso

A differenza di altre zone della Calabria, il Vibonese rimane una delle aree dove le condizioni meteorologiche stanno rimanendo stabili quasi ovunque e questo continuerà anche nei prossimi giorni. Questo perché le correnti di aria fresca che continuano ad interessare la Calabria si spingono più verso oriente e raggiungendo quindi la regione centro settentrionale. Durante la settimana dunque si avrà tempo stabile soprattutto in mattinata e nelle ore serali e notturne con qualche nube solo lungo le coste o aree interne. Nelle ore pomeridiane invece le nubi saranno più sparse e interesseranno l’intero territorio provinciale, ma il rischio di precipitazioni resterà piuttosto basso. Le temperature rimarranno stabili e senza grandi variazioni con valori che si manterranno intorno ai 20-22°C lungo le coste e sulla città di Vibo Valentia, mentre il termometro potrà raggiungere i 24-26°C nelle aree più interne e montuose.

Fine settimana con caldo in aumento

Ecco però che a partire dal fine settimana le cose potrebbero cambiare. Un’area di bassa pressione infatti andrà a collocarsi sul Nord Italia causando un richiamo di aria più calda dal Nord Africa che interesserà la nostra Regione e il comparto Tirrenico Vibonese. Secondo gli ultimi aggiornamenti è previsto un aumento di circa 10°C rispetto ai valori attuali e ciò vorrà dire che lungo le coste si potranno raggiungere facilmente temperature fino ai 26-27°C specie tra Pizzo e Tropea, mentre valori più elevati si potranno raggiungere nelle aree più interne e in particolare su quelle più a Nord, con il termometro che potrà superare localmente i 30°C. Il tutto accompagnato da tempo stabile. Questa ovviamente è ancora una tendenza vista la distanza temporale e i dettagli li avremo durante i prossimi aggiornamenti.

Articoli correlati

top