Carattere

Anche quest’anno la tradizionale iniziativa della locale Pro loco contribuisce ad arricchire il clima di festa con una composizione luminosa visibile in buona parte della vallata del Mesima.

L'albero di luci sulla collina di Stefanaconi
Cronaca

Si è rinnovato anche quest’anno il tradizionale appuntamento natalizio dell’accensione dell’albero di luci sulla collina che sovrasta il centro abitato di Stefanaconi. L’iniziativa, promossa dalla Pro loco “Motta San Demetrio” di Stefanaconi, rappresenta, ormai da oltre un ventennio (fatta eccezione per qualche anno di pausa) uno degli “addobbi” natalizi più caratteristici del Vibonese.

Si tratta, infatti, di una lunga serie di luminarie, circa 200 metri, adagiata sul ripido costone della collina sottostante il Castello Normanno Svevo di Vibo Valentia, a formare la sagoma di un albero di Natale alto quasi 100 metri dalla base alla sommità e largo oltre 40 metri nel punto di maggior ampiezza. Per realizzarlo sono state utilizzate oltre 800 lampadine per alimentare le quali è stato steso un cavo elettrico di oltre 300 metri.

Una composizione luminosa che domina la sottostante vallata del Mesima e che risulta ben visibile anche dai paesi delle Preserre che si affacciano dal versante opposto.

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook