sabato,Maggio 8 2021

Studente ferito, riuscito l’intervento chirurgico

Il diciannovenne di Zungri si trova ora in discrete condizioni e resterà ricoverato ancora per alcuni giorni. Nell’interrogatorio di garanzia il suo feritore si è avvalso della facoltà di non rispondere, domani l’udienza di convalida del fermo.

Studente ferito, riuscito l’intervento chirurgico

Può dirsi pienamente riuscito l’intervento chirurgico cui è stato sottoposto Giuseppe Raffa, lo studente di Zungri che venerdì è stato ferito alla nuca da un suo coetaneo in seguito ad una lite per futili motivi. Il ragazzo, ricoverato nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Catanzaro ha subito un delicato intervento di estrazione del proiettile durato diverse ore. Si trova ora in discrete condizioni e resterà ricoverato ancora per alcuni giorni.

Spara ad un coetaneo dopo una lite, 19enne arrestato a Vibo

Il suo feritore, Salvatore Barbieri, anch’egli 19enne, attualmente in stato di arresto per tentato omicidio aggravato dai futili motivi, porto d’armi e spari in luogo pubblico, si è avvalso della facoltà di non rispondere nell’interrogatorio di garanzia svoltosi davanti al gip. Domani si terrà invece l’udienza di convalida del fermo. Ancora nessuna traccia dell’arma utilizzata da Barbieri all’indirizzo di Raffa.

Articoli correlati

top