Multano automobilista e scoprono una piantagione di marijuana a Nicotera

Nel corso di un servizio di controllo per garantire sicurezza nella zona costiera, i carabinieri di Tropea hanno appurato dell’esistenza di una coltivazione di cannabis. A rivelarlo proprio la persona sanzionata

Nel corso di un servizio di controllo per garantire sicurezza nella zona costiera, i carabinieri di Tropea hanno appurato dell’esistenza di una coltivazione di cannabis. A rivelarlo proprio la persona sanzionata

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Compagnia di Tropea, durante un ampio servizio di controlli effettuato in collaborazione con il personale della Compagnia di intervento operativo (Cio) del XIV Battaglione Carabinieri Calabria di Vibo Valentia, hanno appurato dell’esistenza di una piantagione di marijuana a Comerconi di Nicotera. Ad informarli in tal senso, un automobilista poco prima sanzionato. Inviati sul posto i carabinieri delle Stazioni di Nicotera e Nicotera Marina, gli stessi poco dopo rivenivano e sequestravano, a carico di ignoti, una piantagione di cannabis composta da ben 435 piantine, comprensiva di impianto di irrigazione. Ora le indagini dei militari saranno volte a scoprire l’autore di questa coltivazione illegale. Nel corso dei medesimi controlli, disposti su indicazione del Comando provinciale per garantire la sicurezza nei centri turistici e che hanno visto impiegato tutto il personale delle Stazioni di Tropea e Joppolo, sono stati fermati 34 autoveicoli, identificate 68 persone ed elevate 3 contravvenzioni al Codice della strada; sono stati inoltre controllati 8 esercizi pubblici, tra cui bar, ristoranti e sale scommesse.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Perquisizioni nelle Preserre: sequestrate armi da taglio, munizioni e refurtiva per oltre 50mila euro