Carattere

Sarà necessaria una nuova pronuncia da parte del Tribunale del Riesame per l’ordinanza nei confronti di due vibonesi coinvolti nell’operazione

Cronaca

La sesta sezione della Suprema Corte di Cassazione ha accolto i ricorsi della difesa annullando con rinvio l’ordinanza emessa dal Tribunale del Riesame di Catanzaro nei confronti di Filippo Gerardo Gentile, 63 anni di San Giovanni di Zambrone, e Gregorio Niglia, 35 anni di Briatico. L’operazione, che rappresenta il seguito di Stammer 1, era scattata nel marzo scorso, allorquando, in seguito ad una complessa indagine condotta dalla Guardia di Finanza, il gip di Catanzaro ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 25 persone, accusate a vario tipo di far parte di un’associazione finalizzata al narcotraffico di ingenti quantitativi di marjuana con l’Albania. In ordine alla posizione dei due imputati, il Tribunale del Riesame aveva in parte confermato le accuse mosse a Gentile, ritenendo lo stesso responsabile di aver cercato di acquistare da Massimo Pannaci, in tre distinte occasioni, ingenti quantitativi di stupefacente importata dall’Albania; mentre Gregorio Niglia viene ritenuto responsabile dell’acquisto di sostanza stupefacente sempre da Pannaci Massimo. Dinanzi alla Suprema Corte hanno discusso l’avvocato Giuseppe Bagnato per Gentile Filippo Gerardo e gli avvocati Francesco Muzzopappa e Giuseppe Bagnato per la posizione di Niglia Gregorio. La Cassazione, quindi, ha accolto i ricorsi, annullando l’ordinanza e disponendo un nuovo giudizio dinanzi al Tribunale del Riesame di Catanzaro, che questa volta dovrà uniformarsi alle indicazioni della Suprema Corte. 

LEGGI ANCHE: Narcotraffico: operazione “Stammer 2”, Ippolito Fortuna lascia i domiciliari

Stammer 2 | Torna in libertà 28enne di Mileto. Il Tdl annulla l’ordinanza

Stammer 2 | Il ruolo del boss Rocco Anello nel narcotraffico e la storia del clan di Filadelfia

 

Stammer 2 | Il dottore Ciccio Fiarè e gli omissis sull’omicidio del broker della coca Vincenzo Barbieri

Stammer 2 | L\'attività di spaccio su Mileto ed i nuovi assetti criminali sul territorio

 

Stammer 2 | I singoli ruoli dei vibonesi nell’importazione della droga

 

 

 

 

In evidenza

Seguici su Facebook