sabato,Novembre 27 2021

Monte Poro, tre cagnolini abbandonati messi in salvo dai carabinieri forestali

I militari della stazione di Spilinga sono stati allertati da alcuni ciclisti. I cuccioli, denutriti e bisognosi di cure, sono stati affidati al canile

Monte Poro, tre cagnolini abbandonati messi in salvo dai carabinieri forestali

Tre cagnolini abbandonati sul ciglio della strada sono stati trovati a Monte Poro, nel territorio di Joppolo. Militari della stazione carabinieri forestale di Spilinga, durante lo svolgimento di un servizio di perlustrazione e controllo del territorio, sono stati allertati da alcuni ciclisti che hanno segnalato loro la presenza dei cuccioli.
I tre animaletti, denutriti e bisognosi di cure, alla vista dei militari si sono subito mostrati affettuosi. Dopo un primo intervento ristoratore, i carabinieri forestali hanno allertato la polizia municipale del luogo che, contestualmente, ha avviato le procedure dell’affidamento in custodia presso il canile convenzionato per le cure e l’assistenza necessarie.
Abbandonare un cane – ricorda il corpo dei carabinieri forestali – non è solo un atto moralmente riprovevole, ma, soprattutto lungo le vie di comunicazione, può rappresentare un serio pericolo per la circolazione di veicoli, con conseguenze imprevedibili. La legge, tra l’altro, prevede precise pene per chiunque abbandoni animali o non se ne prenda cura.

Articoli correlati

top