Carattere

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della locale Stazione per risalire ai balordi che hanno preso di mira la donna

Cronaca

Approfittano della situazione di oggettiva debolezza di un’anziana, entrano in casa sua e se ne vanno via dopo aver rubato una somma di denaro di crica 300 euro. E’ successo questa mattina alle prime luci dell’alba a Pizzo Calabro dove ad essere presa di mira è stata una signora di 80 anni con problemi motori che le hanno di fatto impedito di accennare una difesa nei confronti dei malviventi. Almeno tre i balordi che sono entrati dentro casa della donna e non hanno avuto neppure bisogno di minacciarla per prelevare il denaro. A dare l’allarme è stato un vicino di casa dell’anziana che ha allertato i carabinieri della locale Stazione che si sono prontamente portati sul posto per i rilievi e l’avvio delle indagini. I malviventi potrebbero avere le ore contate. 

 

 

Seguici su Facebook