Carattere

Il ponteggio per i lavori dell'istituto professionale è collassato sotto le raffiche violente. Necessario l'intervento di vigili del fuoco, forze dell'ordine e personale Enel

Cronaca

Momenti di panico questa mattina a Tropea, dove a causa delle violenti raffiche di vento che stanno spazzando la città, un'impalcatura è crollata in via dei Bizantini, poco prima delle 8, per fortuna senza gravi conseguenze. L'incidente, però, sarebbe potuto sfociare in tragedia: la struttura è utilizzata infatti per dei lavori di ristrutturazione dell'Istituto professionale, frequentato quotidianamente da studenti che, per via delle festività pasquali, non si trovavano a scuola. «Appena lo abbiamo visto dondolare - racconta una residente - mio marito ha chiamato prima i carabinieri e poi i vigili del fuoco. Mentre parlava con loro è crollato. Praticamente si è girato su se stesso come un vortice ed è crollato. È stato impressionante vederlo cadere». Sul posto si sono portati la polizia, i carabinieri e i vigili del fuoco, oltre a personale Enel. L'area è stata chiusa al traffico per permettere la messa in sicurezza e il ripristino della normalità. Nel crollo il ponteggio ha tranciato un cavo telefonico e ne ha danneggiato uno elettrico. 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook