Carattere

Il cittadino è in attesa della consegna dell’abitazione, ma l’Aterp non ha ancora avviato i lavori di adeguamento e giovedì dovrà lasciare il tetto in cui abita con i figli minori, due dei quali disabili

Cronaca

«Andremo per la strada, con tutti i bambini. E dormiremo fuori». Inesorabile è arrivata la data dello sfratto per Moudik e la sua famiglia, che commenta così questi attimi di attesa. Nonostante sia il legittimo assegnatario di un alloggio popolare in via Parisi, l’Aterp non si è dimostrata puntuale come promesso. «Si tratta di un alloggio che necessita di lavori di adeguamento per renderlo abitabile e vivibile - spiega l’avvocato Giuseppe Calzone - è da due mesi che ci dicono che si provvederà ma ancora l’impresa con cui sarebbe stato stipulato il contratto non ha iniziato i lavori. Quindi si rischia che la famiglia finisca in mezzo alla strada».

Moudik ha una famiglia numerosa, sente su di sé una grossa responsabilità ma allo stesso tempo un senso di impotenza di fronte ad una burocrazia lenta e imbarazzante. E la paura più grande è quella di essere separato dai suoi figli, soprattutto dalle sue bambine disabili. «Non posso aspettare, ho già aspettato abbastanza. Se gli assistenti sociali mi prendono i bambini, la mia vita è finita». Valigie pronte ma nessun posto in cui andare tra rimpalli di responsabilità e ritardi inaccettabili. Una situazione disarmante ritratta anche nell’esposto in Procura presentato dal suo legale. «A questo punto - aggiunge ancora il legale - entrano in ballo Comune e Prefettura. Anche trovare una soluzione abitativa di emergenza diventa una strada. Un Comune come Vibo non può andare in panne per un appartamento di una famiglia bisognosa». Quello che ci si auspica è che per lo meno la città di Vibo Valentia si dimostri in grado di gestire l’emergenza trovando, appunto, una soluzione abitativa provvisoria.

LEGGI ANCHEUna casa per Moudik e la sua famiglia, rinviato ancora lo sfratto - Video

Vibo, la casa promessa a Moudik ha già un legittimo proprietario - Video

L’alloggio popolare è in vendita, dopo lo sfratto per Moudik arriva la beffa - Video

Lacnews24.it
X

In evidenza

Seguici su Facebook