giovedì,Febbraio 29 2024

Migliorano le condizioni del bambino schiacciato da un albero

L'emorragia celebrale si è fermata e il bimbo di otto anni reagisce agli stimoli esterni. Ieri era rimasto gravemente ferito nelle campagne di Moladi di Rombiolo a causa di un albero caduto per il forte vento.

Migliorano le condizioni del bambino schiacciato da un albero

Le condizioni del bambino rimasto ferito ieri dalla caduta di un albero a Moladi di Rombiolo, e che si trova ora ricoverato in Terapia intensiva ai “Riuniti” di Reggio Calabria, sarebbero in miglioramento.

Pare infatti che il piccolo, G. D. (otto anni) si sia svegliato. Una circostanza che avrebbe indotto i sanitari a considerarlo fuori pericolo di vita. I familiari hanno, pertanto, tirato un sospiro di sollievo. Certo, le ferite riportate rimangono serie ma almeno c’è la speranza che il bambino possa ristabilirsi.

L’incidente ieri in campagna dove il piccolo si trovava insieme al padre e al fratello, quando un tronco, staccatosi a causa del forte vento, l’ha travolto schiacciandolo letteralmente. Trasportato al nosocomio di Vibo Valentia, gli sono stati riscontrati un trauma cranico, una contusione toracica e la frattura di una gamba.

Ad infondere ottimismo nei medici il fatto che l’emorragia celebrare si è bloccata. Quindi, l’intervento chirurgico non sarebbe più necessario.

Albero abbattuto dal vento forte, bimbo di otto anni in gravi condizioni

Articoli correlati

top