Incidente sul lavoro: si ribalta il motocoltivatore, grave un cinquantenne

L'uomo stava arando un appezzamento di terreno di sua proprietà quando il mezzo si è ribaltato maciullandogli la gamba. Necessario l'intervento dell'elisoccorso.

L'uomo stava arando un appezzamento di terreno di sua proprietà quando il mezzo si è ribaltato maciullandogli la gamba. Necessario l'intervento dell'elisoccorso.

Informazione pubblicitaria

Sono gravi le condizioni di Giovambattista Galati, geometra cinquantenne di San Nicola da Crissa, ex collaboratore de il Quotidiano del Sud, rimasto ferito in un incidente sul lavoro. L’uomo, dipendente pubblico, si trovava a lavorare in un appezzamento di terreno di sua proprietà quando, per cause ancora da accertare, il motocoltivatore che stava usando si è ribaltato e gli ha maciullato la gamba.

I vicini richiamati dalle sue grida sono accorsi sul posto dove hanno trovato il poveretto in un lago di sangue. Da qui la chiamata al 118. I sanitari, arrivati nel più breve tempo possibile, appena si sono accorti della gravità delle ferite hanno chiamato l’elisoccorso che ha trasferito l’uomo all’ospedale di Catanzaro.

La prognosi al momento è riservata. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita.