sabato,Settembre 18 2021

Sequestro A3 nel Vibonese, il tratto autostradale resta percorribile

Traffico veicolare consentito lungo gli 8,5 chilometri sui quali è scattato il sequestro preventivo disposto dalla Procura di Vibo Valentia. Chiusa al traffico, invece, la Sp 58. Tra le ipotesi di reato contestate ci sono il disastro doloso e la truffa.

Sequestro A3 nel Vibonese, il tratto autostradale resta percorribile

Resta percorribile l’autostrada A/3 Salerno-Reggio Calabria, nonostante il sequestro eseguito stamane dalla Guardia di Finanza in base a un provvedimento della Procura della Repubblica di Vibo Valentia che ha disposto anche la facolta’ d’uso del tratto compreso fra gli svincoli di Mileto (Vv) e Rosarno (Rc), oggetto dell’ordinanza. Si tratta di circa 8 chilometri e mezzo dell’arteria.

Disastro doloso, concessione di lavori in sub appalto senza la prescritta autorizzazione della stazione appaltante, truffa aggravata ai danni di ente pubblico in relazione all’indebita percezione di pagamenti per smaltimento di rifiuti di lavorazione, attestato mediante falsa documentazione, falso materiale e ideologico commessi nella redazione della contabilità lavori le ipotesi di reato ipotizzate.

E’ invece interdetto al traffico il tratto della strada provinciale SP 58, in corrispondenza del viadotto sul fiume Mesima, pure sequestrato. (Agi)

Disastro doloso e truffa, sequestrati 8 km di autostrada nel Vibonese

Articoli correlati

top