sabato,Maggio 8 2021

Aggiornamento – Ripartito il treno dell’Unitalsi con i volontari e i disabili vibonesi

È uscito intorno alle 16.30 dalla stazione di Tolone il "treno bianco" dell'Unitalsi regionale bloccato da ieri sera a causa dell'alluvione che ha colpito il Sud della Francia.

Aggiornamento – Ripartito il treno dell’Unitalsi con i volontari e i disabili vibonesi

Faranno ritorno a casa al più tardi domani in giornata, i trentatré tra disabili e volontari della sottosezione Unitalsi di Vibo Valentia rimasti bloccati in Francia, a Tolone, dalla tarda serata di ieri a causa del maltempo. I vibonesi, di ritorno da Lourdes, dove si erano recati per prendere parte al pellegrinaggio nazionale in programma dal 28 settembre al 3 ottobre, si trovano a bordo di un “treno bianco”, precauzionalmente “dirottato” verso la stazione di Tolone per evitare il devastante nubifragio abbattutosi nelle ultime ore sulla Costa Azzurra e sulla regione delle Alpi Marittime.

Treno bianco Unitalsi bloccato a Tolone dal maltempo, a bordo 33 tra disabili e volontari vibonesi

Gli stessi fanno parte di una delegazione di 451 tra volontari e disabili partiti alla volta della località religiosa francese dalle cinque province calabresi. «Siamo ripartiti via Nizza e passeremo per Ventimiglia» ha riferito all’agenzia Ansa la presidente regionale dell’Unitalsi della Calabria, Amelia Mazzitelli, che si trova a bordo del convoglio così come il presidente della sottosezione di Vibo Valentia Fernando Lampasi. «Abbiamo tirato un sospiro di sollievo – ha aggiunto -, ora celebreremo la messa per la felice conclusione di questa vicenda. Stiamo tutti bene».

Aggiornamento/2. Il treno calabrese farà scalo alla stazione di Vibo-Pizzo alle ore 18.30 circa.

s. m.

top