mercoledì,Febbraio 21 2024

Liquami e rifiuti per strada, degrado senza fine nel quartiere Pennello – VIDEO

Alle porte di una nuova stagione si ripresentano i problemi nel popoloso quartiere Pennello di Vibo Marina. A preoccupare questa volta è una fuoriuscita fognaria in via Aosta. Una situazione che si aggiunge ai vecchi problemi della discarica a cielo aperto e della fogna che scorre nel fosso Antonucci. Ecco le voci dei residenti

Liquami e rifiuti per strada, degrado senza fine nel quartiere Pennello – VIDEO

Nuova stagione, vecchi problemi per gli abitanti del popoloso quartiere pennello di Vibo Marina. Questa volta a far scoppiare il malumore è la fuoriuscita di acqua mista a fogna in via Aosta. Due perdite che causano un odore nauseabondo. Ma la preoccupazione è che queste fuoriuscite possano provocare una voragine.

A una manciata di metri c’è una discarica a cielo aperto. Stamattina i cassonetti sono stati svuotati, «ma il servizio – denuncia un residente – funziona a giorni alterni». Acconto ai cassonetti i soliti rifiuti ingombranti. Ci sono materassi, frigoriferi, sanitari e pneumatici.

VIDEO | Al Pennello la fogna scarica a mare: si grida al disastro ambientale

E come se non bastasse resta il problema del fosso Antonucci nelle cui acque sgorga fogna che va a finire direttamente in mare. «Più volte abbiamo segnalato il problema sia al comune che al Nucleo industriale – dichiara Gianni Patania, sindacalista dello Slai Cobas – ma la fogna continua a riversarsi in questo torrente». La soluzione è nel progetto Maione che a giorni dovrebbe diventare operativo e che prevede interventi risolutivi sulla rete delle acque nel territorio comunale.

top