sabato,Aprile 13 2024

Mense scolastiche del Reggino, sequestrati 60 chili di alimenti e multe per oltre 13mila euro

I controlli del Nas hanno riguardato diversi istituti. In otto casi sono state riscontrate irregolarità

Mense scolastiche del Reggino, sequestrati 60 chili di alimenti e multe per oltre 13mila euro

Oltre 40 controlli nelle mense scolastiche della provincia di Reggio Calabria. I carabinieri del Nas di Reggio Calabria nell’ambito di un servizio straordinario di controllo coordinato in ambito nazionale dal Comando Carabinieri Tutela Salute incentrato sull’erogazione dei servizi di refezione presso le mense degli istituti scolastici, privati e pubblici e di ogni ordine e grado. I militari hanno controllato sia le sedi delle aziende di catering che forniscono pasti confezionati sia i punti cottura all’interno degli istituti scolastici, in particolar modi asili nido e scuole dell’infanzia, al fine di tutelare la sicurezza degli alunni. Sei aziende hanno evidenziato irregolarità per carenze igienico sanitarie e strutturali e mancato aggiornamento del piano di auto controllo haccp, mentre presso altre due mense scolastiche sono stati sequestrati kg 60 di alimenti privi di tracciabilità e per tanto saranno destinati alla distruzione. Infine sono state elevate sanzioni ammnistrative per 13.600 euro. (Agi)

LEGGI ANCHE: Monterosso, uomo colpito in testa da un grosso ramo: trasportato a Catanzaro

Incidente fra due bus a Vibo, feriti alcuni ragazzi

Articoli correlati

top