giovedì,Luglio 25 2024

Giunti a Roccella 300 migranti: a bordo anche un cadavere

È il terzo sbarco in tre giorni nel porto della Locride. Sono stati soccorsi al largo dalla Guardia costiera

Giunti a Roccella 300 migranti: a bordo anche un cadavere
Foto di repertorio

Nuovo sbarco di migranti a Roccella Jonica, nel Reggino. La Guardia costiera ha soccorso circa 300 migranti al largo del porto della cittadina della Locride, stipati a bordo di un peschereccio; tra loro anche un cadavere. Tra i profughi, di varia nazionalità, diversi minori non accompagnati. Nonostante le condizioni meteo, caratterizzate da mare forte
e dal vento di ponente, gli uomini della Guardia costiera hanno avvicinato l’imbarcazione fino a condurla in sicurezza nel porto alle Grazie di Roccella.
Su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, i migranti sono stati momentaneamente sistemati nella tensostruttura gestita dai volontari della Croce Rossa, della Protezione Civile comunale e da una equipe di Medici senza frontiere. Quello di oggi, è il terzo arrivo di migranti in tre giorni nella Locride.

LEGGI ANCHE: Mileto luogo privilegiato di incontro tra religioni e culture diverse

Il Vibonese e l’accoglienza ad Arena: «Per noi una possibilità e mai un problema»

Articoli correlati

top