Carattere

Una banda di tre uomini ha provato a scassinare il bancomat delle Poste. Uno di loro è stato bloccato e arrestato. Esplosi alcuni colpi di pistola in aria

Cronaca

Tre uomini a volto scoperto, hanno tentato di scassinare il bancoposta dell'ufficio postale di via Stazione a Vibo Marina. Il fatto è accaduto ieri sera intorno alle 21.30. A mettere in fuga i ladri una pattuglia dei carabinieri della locale Stazione allertati da due finanzieri liberi dal servizio.

È stato proprio l'intervento di un militare dell'Arma a sventare il furto, esplodendo tre colpi di pistola in aria e riuscendo così a bloccare uno dei tre malviventi. Si tratta di un pregiudicato di Catania, Giuseppe Ventaloro, 31 anni. Nell'inseguimento il carabiniere è rimasto lievemente ferito.

L'uomo alla vista dei militari si è nascosto nel cortile di una vicina casa, ma è stato scoperto e ammanettato. Gli altri due sono riusciti a far perdere le loro tracce. 

Sul posto i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato gli attrezzi per mettere a segno il colpo: 2 motoseghe autoalimentate, cacciaviti e arnesi da scasso. Rinvenuta anche, a poca distanza, una Lancia Y utilizzata dai ladri. Sono in corso le ricerche per risalire agli altri componenti della banda. L'arrestato ha precedenti per reati contro il patrimonio, stupefacenti, rapina, e lesioni. 

Seguici su Facebook