sabato,Luglio 20 2024

Ancora sbarchi in Calabria, 50 migranti soccorsi e trasferiti al porto di Crotone

Nel gruppo anche 9 donne e 4 minori. Un altro arrivo si era registrato a Roccella Jonica ieri sera

Ancora sbarchi in Calabria, 50 migranti soccorsi e trasferiti al porto di Crotone

Le motovedette della Guardia costiera di Crotone hanno soccorso, la notte scorsa, una imbarcazione a vela che viaggiava al largo della costa ionica con a bordo 50 migranti, partiti 5 giorni fa dalla Turchia. I militari della Capitaneria di porto hanno provveduto al trasbordo dei migranti sulla propria unità navale e li hanno poi fatti sbarcare nella mattinata di oggi al porto di Crotone. Tra i migranti, in gran parte provenienti dall’Iraq ed Afganistan, ci sono anche 9 donne e 4 minori. Le operazioni di sbarco coordinate dalla prefettura di Crotone sono state condotte dall’ufficio immigrazione della Questura di Crotone, mentre la polizia scientifica ha provveduto a eseguire le operazioni di fotosegnalamento prima che le 50 persone fossero trasferite al Cara di Isola Capo Rizzuto a bordo di mezzi della Croce Rossa Italiana. Nella tarda serata di ieri, un altro sbarco con 85 persone si è verificato nel Reggino, a Roccella Jonica. (Agi)

LEGGI ANCHE: Migranti soccorsi nel Reggino, erano a bordo di una barca incagliata in una secca di sabbia

Ancora sbarchi in Calabria, a Reggio Calabria giunti 500 migranti

Inchiesta sul naufragio a Cutro: perquisite sedi Gdf, Guardia costiera e Frontex

Articoli correlati

top