Evade dai domiciliari, 59enne arrestato ad Acquaro

L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri nel corso di una normale attività di controllo

L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri nel corso di una normale attività di controllo

Informazione pubblicitaria

I militari della Stazione di Arena hanno tratto in arresto, nel pomeriggio di oggi, Damiano Ciancio, 59enne del luogo, perché sorpreso, nel corso di un normale servizio perlustrativo, fuori dalla propria abitazione nonostante gli arresti domiciliari.

L’uomo, notato dai carabinieri a circa 300 metri dalla propria abitazione, era infatti ristretto per cumulo di pene relative a reati di ricettazione, falso e truffa ai danni dello Stato. Per lui sono così scattate le manette per evasione. Il 59enne è stato trasferito nuovamente ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.